Diego Maradona: “è vivo per miracolo”, la foto toccante dopo l’operazione

0
22

Diego Maradona è stato operato d’urgenza al cervello qualche giorno fa, il suo avvocato ha lasciato delle dichiarazioni sulle sue condizioni fisiche, ecco come sta

Diego Maradona operazione cervello

Diego Armando Maradona era stato ricoverato nella clinica argentina Ipensa di La Plata qualche giorno fa per sottoporsi a un’operazione al cervello dovuta a un ematoma causato da un trauma cranico.

Subito dopo l’operazione il suo medico il Dottor. Leopoldo Luque aveva dichiarato che Diego aveva superato l’operazione e che stava bene, oggi dopo essere stato sotto controllo medico per diversi giorni è arrivata la notizia che sarà dimesso a breve dalla clinica in cui è stato operato, è lo stesso dottor Luque a dichiararlo con queste parole “Diego Maradona è stato autorizzato a lasciare la struttura, sarà dimesso a breve.”

Hanno tirato tutti un sospiro di sollievo dopo le dichiarazioni del dottore, qualche ora fa il medico personale del Pibe d’oro ha anche pubblicato una foto sul suo profilo Instagram con l’ex calciatore in cui Diego mostra un leggero sorriso nonostante le sue condizioni post operazione infatti nella foto ha una grossa benda che circonda la testa, il medico ha detto che nonostante Maradona abbia reagito in modo grandioso, dovranno comunque continuare a tenerlo sotto controllo a distanza e che troveranno un posto adatto alla sua convalescenza, ma a far preoccupare tutti sono state le parole del suo avvocato, ecco cosa ha detto.

Diego Maradona operazione cervello

Leggi anche->Grande Fratello Vip, Patrizia De Blanck non perdona Stefania Orlando

L’avvocato di Diego Maradona: “è vivo per miracolo”

Dopo la notizia sulle dimissioni dalla clinica argentina anche l’avvocato di Diego Maradona, Matias Morla, ha lasciato delle dichiarazioni sul suo stato di salute dicendo che il Pibe ha passato uno dei momenti più difficili della sua vita, questa operazione avrebbe potuto prendere una brutta piega tanto da poter perdere la vita, ma per fortuna non è successo nulla di grave grazie al Dottor. Leopoldo Luque che è riuscito a intervenire in tempo e a salvarlo.

Il legale di Maradona ha anche spiegato che Diego ora vuole riabilitarsi dagli altri problemi personali di alcolismo e droga, che se non curati potrebbero aggravare l’ematoma al cervello, secondo lui entro la giornata di oggi sarà dimesso e aggiunge “Diego è una roccia per far si che il Pibe d’oro superi questo brutto momento ha bisogno dell’affetto di tutta la sua famiglia“.  Per Matias Morla Diego tornerà felice grazie alle persone che gli vogliono bene e riuscirà a trovare la serenità che si merita.

Auguriamo anche noi a Diego Maradona di poter guarire al più presto e di riuscire a trovare il sorriso insieme alla sua famiglia. 

Leggi anche->Domenica In: L’ospite che non ti aspetti di vedere da Mara Venier

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui