Yari Carrisi shock, pubblica i messaggi con la sorella Ylenia: “Ora possiamo tornare”

0
20

Yari Carrisi ha mostrato su Instagram una foto di qualche anno fa che lo ritrae insieme alla sorella, con un messaggio che ha fatto discutere

Yari Carrisi

Una foto che sta facendo discutere quella del figlio di Al Bano e Romina Power, e che sta facendo il giro del web e delle televisioni. Lui, insieme alla madre, non si è mai rassegnato alla scomparsa della sorella Ylenia. Il mese di novembre è una ricorrenza importante che l’ex moglie del cantante di Cellino San Marco non dimentica, ossia quella della nascita della figlia Ylenia il 29, che oggi starebbe per compiere 50 anni. Infatti Romina non sta smettendo di pubblicare in questi mesi foto che ricordano la figlia. Ma c’è anche una seconda data, che non si cancella dalla testa del fratello di Ylenia e dalla madre. Parliamo della notte di Capodanno, quella del 31 dicembre. Quella a cavallo tra il 1993 ed il 1994 resta indelebile nella loro mente, perché rappresenta quella della scomparsa della giovane. Da quel momento tantissime ricerche hanno provato a far luce sull’accadimento, ma in queste ore sembra proprio che il fratello abbia voluto dare un segnale forte. Un messaggio che porterebbe a pensare che Ylenia sia viva, e che stia solo tentennando nell’ipotesi di poter tornare alla normalità. Per lei ci potrebbero essere delle ansie e delle paure per le luci della ribalta che si aprirebbero su di lei una volta uscita allo scoperto.

Yari Carrisi insieme alla madre non ha mai perso la speranza che Ylenia possa essere viva. Anzi, da alcune sue recenti interviste pare abbia addirittura la convinzione che la sorella viva in qualche posto nel mondo sotto altra identità. Nelle interviste il fratello di Ylenia, che da anni vive in India, ha confermato la sua idea. Dichiarando di non aver mai smesso per anni le ricerche sulla sorella. Ma adesso lascia che sia lei a fare il passo decisivo per tornare ad abbracciare la sua famiglia. Un rapporto speciale accomuna i due fratelli che hanno solo tre anni di differenza uno dall’altro. E proprio lui, come Romina, ha sofferto tantissimo questa situazione senza tra l’altro perdere mai la speranza di poter riabbracciare sua sorella. A differenza invece della posizione di Al Bano, che ormai si è rassegnato alla scomparsa di Ylenia, arrivando a pensare ad una sua morte nel 1994. Come detto proprio suo fratello su Instagram ha dato l’ennesima conferma del suo pensiero. In una foto di qualche anno fa, con i due che si tengono per mano su dei pattini a rotelle, chiede alla sorella: “Ora possiamo tornare?”. Una domanda che rivolge ad Ylenia, esortandola ad uscire allo scoperto. Ed a rilevare la sua identità, nonostante il clamore mediatico che si verrebbe a creare con una sua uscita. La sua speranza, come quella di milioni di fan, resta quella di un ritorno clamoroso.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui