Mercedesz Henger, il terribile incidente la sveglia all’alba: l’auto si è ribaltata

0
16

Mercedesz Henger è sotto shock: nelle sue Instagram Stories ha mostrato il terribile incidente che stamattina l’ha scossa all’alba

Mercedesz Henger

La figlia di Eva Henger ha vissuto momenti di panico all’alba di oggi. Un grave incidente l’ha svegliata alle sei del mattino e l’ha costretta a recarsi di corsa sul posto. Con delle Instagram Stories ha aggiornato i suoi follower, dopo uno spavento che non dimenticherà mai. Si tratta di suo zio, che ha avuto uno spaventoso incidente stamattina, con la macchina che si è capovolta. “Buongiorno così” ha scritto su Instagram. “Alle 6 del mattino addio Audi. PS: stiamo tutti bene, mio zio fa il turno di notte e sono andata a recuperarlo perché ha fatto questo incidente da solo. Grazie a Dio non ci sono persone coinvolte e lui sta bene”. Questa la prima parte del messaggio che ha voluto condividere con i follower. In altre Stories ha commentato a freddo l’accaduto, mostrando anche suo zio che non ha avuto nessun tipo di problemi.

Mercedesz Henger

Mercedesz Henger ha avuto una mattinata particolare, quasi da incubo. Una di quelle che non si dimenticano facilmente, anche se per fortuna è finita con il lieto fine. In alcune Instagram Stories ha anche mostrato le buone condizioni suo zio. Che è uscito illeso dalla macchina nonostante il volo che si è visto dalle immagini che ha pubblicato. “La macchina si ripara, anzi probabilmente non è recuperabile perché è distrutta. Ma se ne comprerà un altra. La cosa importante è che ‘Bebe’ sta bene e sono felice per questo. Si sta bene, ha un piccolo graffietto sul ginocchio ma grazie a Dio sta bene”. Queste le parole della figlia di Eva Henger, che sarà stata anche lei in apprensione alla visione delle immagini che ha postato la figlia. In verità tra di loro non c’è un buon rapporto, con le continue accuse che si rivolgono tra di loro, in un rapporto che si potrebbe definire burrascoso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui