Piovono polemiche sul “Maurizio Costanzo Show”. Dai social infatti, molti utenti hanno criticato la poca attenzione riservata al distanziamento sociale in sala e la totale assenza di mascherine nel pubblico presente alla prima puntata dello show.

Piovono critiche sul Maurizio Costanzo Show.

Maurizio Costanzo Show: utenti in rivolta contro il programma di Canale 5

Il Maurizio Costanzo Show, storico talk giunto alla sua 38esima edizione, nelle ultime ore si è trovato al centro delle polemiche social a causa della prima puntata di questa nuova edizione, andata in onda martedì 27 ottobre su Canale5 e registrata il giorno precedente.

Alcuni telespettatori infatti hanno duramente criticato lo show a causa della poca attenzione riservata al distanziamento sociale in sala e alla totale assenza di mascherine nel pubblico presente durante la prima puntata. Inoltre molti hanno fatto notare come lunedì 26 ottobre (giorno in cui è stata registrata la puntata del Maurizio Costanzo Show) è stata anche la giornata in cui è entrato ufficialmente in vigore il nuovo dpcm che, tra le varie restrizioni, precisava anche nuovamente la chiusura di cinema e teatri.

Pubblico senza distanziamento sociale e zero mascherine

Ma a far infuriare il pubblico è stata soprattutto la platea piena di spettatori circondati solo dal plexiglass, la maggior parte senza le mascherine su naso e bocca. Subito però Maurizio Costanzo ha voluto precisare, in apertura di puntata, che tra il pubblico non vi era alcun tipo di contatto e che il numero dei presenti in sala era a “norma” visto che agli oltre 100 ospiti era stato fatto anche il test sierologico prima di registrare.

Ma questo non è bastato per evitare la polemica: “Cinema e teatri, luoghi dove il distanziamento, le mascherine erano obbligatorie, sono chiusi. Italia, figli e figliastri”, o ancora “Ma nemmeno posti alternati? Strapieno! Pare una normale giornata di luglio e agosto in qualsiasi locale o mezzo pubblico d’Italia”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui