Meteo domani martedì 27 ottobre: miglioramenti al Nord ed al Centro, temporali al Sud

0
15

Meteo domani martedì 27 ottobre: situazione completamente ribaltata rispetto alla settimana scorsa con piogge e temporali soprattutto al Sud

meteo

La giornata di domani, martedì 27 ottobre, sarà caratterizzata da un tempo instabile soprattutto nelle regioni del Sud. Nella mattinata il miglioramento netto al Centro Nord porterà ad un cielo sereno e soleggiato anche in Trentino Veneto e Friuli che dalla mattinata avranno qualche rovescio prima di lasciare spazio al bel tempo. La situazione a partire dalla giornata di domani si capovolgerà, con il ciclone polare che troverà la sua coda nelle regioni meridionali. Come abbiamo anticipato nel meteo della settimana, a partire dalla giornata di giovedì ci sarà poi l’arrivo su tutto il territorio nazionale dell’anticiclone africano che porterà sole e temperature più miti in tutta Italia fino al weekend di Halloween e per la prima domenica del mese di novembre. Ma ci sarà da pazientare ancora un poco per arrivare ad una stabilità completa. Andiamo a vedere nello specifico il meteo per la giornata di domani.

Meteo: al Centro Nord la situazione in netto e progressivo miglioramento a partire dal primo pomeriggio

Nelle regioni del Centro Nord si avrà una giornata prevalentemente soleggiata. Al mattino qualche rovescio ancora caratterizzerà il Nord Est, ma anche la Toscana e la Liguria. Ma dal primo pomeriggio una veloce schiarita renderà piacevole il tempo su tutte le regioni. Venti deboli e sole che sarà presente fino al tramonto riscatteranno anche le regioni che negli ultimi giorni hanno visto protagonisti temporali ed alluvioni. La situazione resterà buona anche nelle ore serali e si allungherà anche per la giornata di mercoledì.

Al Sud e sulle isole tempo instabile per tutta la giornata di domani, con criticità maggiori per la Campania

Il tempo al Sud e sulle isole sarà invece caratterizzato da una forte instabilità che colpirà soprattutto la Campania sin dalle ore del mattino. Con il passare delle ore instabilità che colpirà parte della Puglia e la Basilicata, ma anche la Calabria e la Sicilia dove si verificheranno anche forti temporali anche a bassa quota. Come detto il martedì avrà la coda del ciclone polare che prima di abbandonare il nostro paese farà visita alle regioni del Sud. Nuvole e possibili rovesci sulla Sardegna per tutta la giornata, tempo instabile in Sicilia dal primo pomeriggio, soprattutto nella zona del Messinese che risentirà del maltempo che investirà la Calabria. Anche per il Sud la situazione di miglioramento arriverà nella serata, con la definitiva tregua che si avrà nella giornata di mercoledì. Anche per domani mari molto mossi, difficili in Campania i collegamenti con le isole del Golfo. Venti che spireranno dai Balcani e che troveranno un sensibile affievolimento verso sera. Su tutte le regioni del Sud le criticità termineranno verso sera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui