Federica Pellegrini positiva al Covid-19: “Stavo per riprendere le gare”

0
9

Federica Pellegrini è positiva al coronavirus: è stata la stessa nuotatrice in lacrime a darne conferma con una storia su Instagram

Federica Pellegrini

La campionessa di nuoto ha annunciato la positività al Coronavirus con una storia su Instagram. In lacrime ha voluto dare la notizia in prima persona ai suoi follower, che hanno appreso con tristezza la sua comunicazione. La nuotatrice veneta, che lunedì avrebbe cominciato gli allenamenti in vista delle Olimpiadi di Tokio, ha ammesso di aver avuto la brutta notizia da poco. In lacrime ha ammesso di aver avuto l’esito positivo del tampone. Una mazzata psicologica per lei che da mesi sta aspettando di poter gareggiare per le Olimpiadi di Tokio, il suo vero unico appuntamento prima di fermarsi dopo una carriera costellata di trionfi. Questo stop le impedisce di continuare gli allenamenti e di poter rispettare la sua tabella di marcia per l’impegno importante. Già mercoledì avvertiva dolori al corpo e mal di gola, ma solo oggi – giovedì 15 ottobre – ha avuto la conferma della sua positività. Nella storia su Instagram la campionessa ha continuato: “Mi dispiace molto anche perché avevo un forte bisogno di tornare a gareggiare. E l’appuntamento in Ungheria era fondamentale. Mi stavo allenando bene e con tanta voglia. Non vedevo l’ora di ricominciare”. Purtroppo per lei invece ci sarà uno stop che complicherà la situazione. Ma anche in un momento poco felice, Federica Pellegrini trova un filo di ironia per provare a scherzare. Citando la celebre canzone di Al Bano e Romina “Felicità” ha detto di provare a godersi questo nuovo isolamento. Siamo certi che la campionessa sappia rimettersi in corsa e riprendersi anche dopo questa batosta che non le toglierà il sorriso. E nemmeno la viglia di rimettersi al più presto in forma per le prossime Olimpiadi. In questa quarantena saprà trovare le energie giuste per ripartire con più forza di prima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui