Coronavirus, MotoGp: Valentino Rossi annuncia la sua positività su Instagram

0
4

Coronavirus che non risparmia i personaggi dello sport: arriva la notizia della positività anche del campiona della Moto GP

Valentino Rossi

Mondo dello sport che non risparmia i personaggi dello sport, che nelle ultime ore sono risultati positivi al tampone. Poco fa è stato Valentino Rossi a confermare il contagio al Covid-19. Il 41enne pilota della Yamaha ha voluto darne notizia in prima persona con un messaggio su Instagram. A far scattare un segnale d’allarme è stato il Dottore, parlando di leggera febbre e dichiarando di non sentirsi troppo bene. Da li il consiglio del suo medico di fare un test, che purtroppo per lui è stato positivo. Il primo test è stato negativo, ma quello di oggi ha dato esito positivo. “Sono molto deluso” ha affermato Rossi, soprattutto per non poter partecipare alla gara di Aragon di Moto Gp. “Sono triste ed arrabbiato” ha continuato nel messaggio il Dottore, che ha poi aggiunto di voler rispettare le regole dell’isolamento sperando che poi al più presto possa tornare a fare quello che più ama, ossia tornare a correre e gareggiare. Valentino Rossi è solo l’ultimo personaggi famoso dello sport che purtroppo risulta positivo al tampone. Ieri la notizia del tennista Fognini, ma nei giorni scorsi c’è stata per esempio quella del calciatore della Juventus e della Nazionale portoghese Cristiano Ronaldo ad essere positivo al coronavirus. Se si va poi indietro nel tempo arriviamo ad Ibrahimovic ed a tantissimi altri calciatori. Insomma, ad oggi l’elenco degli sportivi colpiti dal virus è davvero molto ampio. E la frequenza dei contagi mette seriamente a rischio le competizioni sportive. Non solo quelle di squadra ma anche quelle singole, con il contagio che purtroppo come abbiamo sottolineato non sta risparmiando proprio nessuno. Non ci sarebbe da stupirci se nelle prossime settimane potrebbero arrivare delle decisione clamorose dai vertici dello sport dei vari paesi. Se non dovessero diminuire i contagi la strade dello stop potrebbe essere l’unica via praticabile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui