Coronavirus, altri tre positivi nel Genoa. Esito tamponi: è allarme anche nel Napoli

0
6

Coronavirus: col fiato sospeso il mondo del calcio con altre tre positività nel Genoa. Dall’esito dei tamponi è allarme anche nel Napoli

Coronavirus

Importante la giornata di oggi in chiave tamponi nella nostra serie A, anche se le notizie che arrivano da Genova e Napoli non sono buone. I due club maggiormente sotto controllo infatti sono sia quello ligure che quello partenopeo. Il primo a causa delle 14 positività scoperte all’indomani della trasferta contro gli azzurri di domenica scorsa. Il secondo di conseguenza dopo le notizie della squadra affrontata il giorno prima. Due giorni fa le negatività dell’intero gruppo del Napoli, tra calciatori e staff tecnico, avevano fatto ben sperare. Ma come detto la giornata di oggi è preoccupante. Infatti si apprende che nel club ligure sono altri tre i positivi al test del coronavirus. Con il totale che a questo punto arriva a 19. Si tratta di un vero e proprio focolaio che rischia anche di allargarsi alle famiglie dei calciatori e degli esponenti dello staff. Il numero esatto dei positivi è di 14 calciatori e 5 membri dello staff tecnico. Per questi motivi la gara del Genoa con il Torino è stata rinviata a data da destinarsi. Al momento il team ligure sospende gli allenamenti fino a lunedì prossimo. Con tutti i positivi ovviamente in isolamento fino all’esito negativo del doppio tampone. Ma la seconda notizia preoccupante è quella che arriva da Napoli. Infatti la società partenopea, dal proprio sito ufficiale, ha fatto sapere che l’esito del tampone di ieri ha fatto registrare due positivi. Si tratta del calciatore Zielinski e di un preparatore atletico. I due sono già in isolamento domiciliare. Il resto della squadra e dello staff domani sarà sottoposto ad un ulteriore tampone. Solo da quell’esito si saprà se la squadra potrà partire alla volta di Torino per giocare l’importante sfida con la Juventus in programma domenica sera. In ogni caso, quello che sta andando avanti, sembra sempre di più un campionato anomalo e falsato, con tante assenze e rinvii che condizioneranno inevitabilmente la stagione agonistica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui