Meteo: aumenta il maltempo, in arrivo forti temporali su molte regioni

0
5

Meteo in peggioramento in tutta Italia: settimana che comincia all’insegna della pioggia e del maltempo su quasi tutta l’Italia

Meteo

Settimana che comincia all’insegna del maltempo e dei forti temporali su tutta l’Italia. Gran parte delle regioni infatti già a partire da queste ore sta vedendo un peggioramento della situazione. Da oggi 21 settembre l’estate è ufficialmente terminata, con il sole che ha lasciato spazio a nuvoloni grigi sin dalle prime ore del mattino in molte città. In verità già da ieri sera si è registrato sia al centro nord che al sud un sensibile abbassamento delle temperature che ha preannunciato le piogge di oggi. Peggioramento della situazione al centro nord, con la Liguria che rimane una delle regioni più colpite. Interessata da forti temporali la zona di Savona e Genova. Con i bollettini della Protezione Civile di vari colori a seconda dell’intensità del maltempo nelle varie regioni. Ma come detto la situazione non sarà delle migliori nemmeno al centro sud. A partire dalla Toscana, ma anche dal Lazio le condizioni del tempo da stamattina sono in netto peggioramento rispetto ai giorni scorsi. La zona del grossetano ma anche del viterbese sono quelle che vedranno maggiori peggioramenti a partire dal pomeriggio di oggi 21 settembre. Meteo come detto in peggioramento anche al sud. Campania e Puglia le regioni che vedranno le maggiori precipitazioni. Ma anche Calabria e Sicilia saranno interessate da questo anticipo di autunno. Soprattutto le zone interne le più colpite dal peggioramento della situazione. Dai prossimi giorni si assisterà ad un abbassamento delle temperature in tutta Italia. Con la scomparsa dell’afa che ha regnato incontrastata per mesi. E l’arrivo di aria fresca, attesa in verità dagli italiani che hanno sofferto nel periodo estivo la situazione difficile che si è registrata soprattutto nelle grandi città. Con il rischio per gli anziani che sono stati i soggetti maggiormente a rischio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui