Sinisa Mihajlovic ha battuto anche il Covid-19: l’annuncio della figlia

0
2

Sinisa Mihajlovic è riuscito a battere anche il Covid19 dopo aver sconfitto una terribile leucemia. Grande vittoria per il tecnico del Bologna

sinisa mihajlovic

L’allenatore dei rossoblu ha dimostrato grande carattere e determinazione. La sua battaglia più grande l’ha sicuramente vinta sconfiggendo la terribile leucemia che lo aveva colpito qualche mese fa. La riabilitazione e la lunga assenza dai campi di gioco. Con il mondo dello sport che si è legato a lui ed alla sua vicenda. Poi il ritorno con la vittoria sulla malattia. Il lento divenire se stesso con l’acquisizione delle forze. L’arrivo dell’emergenza Coronavirus ed il campionato costretto a fermarsi. Un film veloce è passato davanti agli occhi dell’allenatore serbo. Che non vedeva l’ora di tornare a fare quello che ama fare. E che a Bologna sta facendo in modo encomiabile. La ripresa della stagione e l’arrivo dell’estate con la pausa prima di riprendere. Ed il nuovo annuncio: la positività al coronavirus. Seppure da asintomatico Sinisa Mihajlovic affronta l’ennesima sfida. Con la quarantena terminata ed il doppio tampone negativo. Il guerriero è riuscito a mettere da parte anche quest’altra piccola disavventura. Che rispetto alla precedente è davvero poca roba. Ma pur sempre una sfida da superare. Nelle scorse ore finalmente abbiamo potuto leggere il messaggio scritto da sua figlia Virginia. Che ha voluto pubblicamente ringraziare tutte quelle persone che hanno mostrato interesse verso le condizioni di salute del padre. Che è ha superato i due tampini negativi e quindi può dirsi guarito. Da domani – aggiunge la figlia Virginia – potrà tornare ad allenare il Bologna. L’ennesima ripresa per il guerriero che adesso ha un solo obiettivo nella testa. Quello di far bene con la formazione emiliana, magari facendo quel salto di qualità che da qualche anno ci si attende dall’allenatore. Ma la vittoria più grande, Sinisa l’ha ottenuta ancora una volta fuori dal campo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui