Fabrizio Corona, nudo in copertina del suo libro ci spiega come ha inventato l’Italia

0
2

“Come ho inventato l’Italia” è il prossimo libro di Fabrizio Corona, che in copertina si mostra senza veli, coperto solo da un fazzoletto.

No, non è il fondatore dell’Italia né il Capo di Stato, ma l’autostima di Fabrizio Corona è così alta che la prima parola del libro – stando a quanto mostrato in un video pubblicato sui social – è: “Io sono Dio”. Già, perché l’ex re dei paparazzi è tornato alla carica con un nuovo libro, dal titolo “Come ho inventato l’Italia”, edito da “La nave di Teseo”. Del resto, non è una novità che Fabrizio Corona riesca sempre a mettersi al centro della scena, essendo un maestro nell’arte della provocazione. Stavolta, però, a far discutere non è tanto il suo libro, come accaduto in passato; ma alcune foto postate sui social in cui si mostra completamente nudo, con una banconota da 100 euro a nascondere le parti intime. Complice anche l’inquadratura dal basso, la moderna “foglia di fico” non copre come dovrebbe e all’occhio dei follower non sfugge il dettaglio piccante.

View this post on Instagram

COME HO INVENTATO L’ITALIA. A OTTOBRE. @lanavediteseo @edalbuono.HO 46 ANNI E 4 MESI. UNA VITA ASSURDA INCREDIBILE UNICA.OGNI GIORNO È UN FILM.RACCONTARLA SCRIVERLA CON @edalbuono È STATA LA COSA PIÙ IMPORTANTE CHE HO FATTO FINO AD OGGI.OVVIAMENTE DOPO AVER RIDATO SERENITÀ E FELICITÀ AL MIO @carlosmariacoronathereal .CI ABBIAMO MESSO PIÙ DI 6 MESI CON NOTTI INSONNE BIRRE SIGARETTE E MONTENEGRO.HO MESSO TUTTO IL MIO CUORE ED È DA QUI CHE VOGLIO CHE RIPARTA LA MIA STORIA CHE NON È ANCORA FINITA ANZI…SENTIRETE MOLTO PRESTO PARLARE DI ME.E NON PERCHÉ SARÒ TORNATO IN GALERA. MA PERCHÉ HO IMPARATO COME “SCONFIGGERLI”.SI AVETE CAPITO BENE.”LORO”.QUESTIONE DI TESTA DI MATURITÀ DI ESPERIENZA.E POI DEVO VIAGGIARE IL MONDO COL MIO CARLOS E INVENTARE UN ALTRO PAESE O UN ALTRO MONDO PERCHÉ QUESTO MI STA STRETTO.VEDO IL NULLA INTORNO A ME E RICERCO IL BENE IL VALORE L’INTELLIGENZA E IL TALENTO.IMPOSSIBILE DA TROVARE ANCHE SE IO IN ULTERIORI 7 MESI DI DETENZIONE SENZA NEMMENO 1 ORA D’ARIA CHE È CONCESSA A TUTTI MA A ME NO PERCHÉ IO SONO CORONA CI SONO RIUSCITO.E OGGI VIVO CIRCONDATO DA PERSONE VERE DA DIFENDERE E PROTEGGERE.LE COSE SONO CAMBIATE E IO VOGLIO CAMBIARE TANTE COSE E MI COSTRUIRÒ IL POTERE PER FARLO COME HO SEMPRE FATTO IN QUESTI ULTIMI 20 ANNI. COME HO CAMBIATO L’ITALIA. GRAZIE @elisabetta.sgarbi ❤️ GRAZIE @lanavediteseo GRAZIE @edalbuono “ENRY”. E GRAZIE A ME STESSO E ALLA MIA FOTTUTA DETERMINAZIONE.

A post shared by Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal) on

La posa ricorda quella del David di Michelangelo. Muscoli scolpiti e tatuaggi in mostra, e quel dettaglio che cattura l’attenzione e sfida la censura social. I fan si scatenano nei commenti, e sono tanti quelli che gli fanno notare in maniera più o meno volgare, di aver lasciato vedere più del dovuto. Anche Nina Moric, ex moglie di Fabrizio e madre di suo figlio Carlos Maria, ha espresso il suo punto di vista a commento del post: “Il pudore è come un vestito: quanto più è consumato tanto minor cura se ne ha. Il pudore difende la bellezza come la spina, la rosa. Chi rapisce il pudore agli altri, perde il suo. Chi non ha il pudore nei comportamenti, non ne avrà nemmeno la profondità”. Una foto simile, ma con un’inquadratura più frontale, è quella usata da Fabrizio per la copertina del suo libro di prossima uscita.

https://www.instagram.com/p/CD66iA1FVCx/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here