Home TV CR4, La Repubblica delle donne: ospiti e anticipazioni puntata 29 gennaio 2020

CR4, La Repubblica delle donne: ospiti e anticipazioni puntata 29 gennaio 2020

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30
CONDIVIDI

CR4: Piero Chiambretti torna su Rete 4 con un nuovo appuntamento del suo programma. Vediamo gli ospiti e le anticipazioni di mercoledì 29 gennaio.

cr4 repubblica delle donne

Nuovo appuntamento per mercoledì 29 gennaio a partire dalle ore 21.25 su Rete 4 per CR4, La Repubblica delle donne, il programma condotto da Piero Chiambretti. Come sono andati gli ascolti della scorsa settimana? Ecco i dati di ascolto: Su Rai1 l’incontro di Coppa Italia Juventus-Roma ha conquistato 6.577.000 spettatori pari al 24.9% di share. Su Canale 5 Chi vuol esser milionario? ha raccolto davanti al video 2.720.000 spettatori pari al 14.6% di share (l’ultimo segmento, in onda dalle 24.42 alle 24.48, sigla il 12.5% con 858.000 spettatori). Su Rai2 L’Amica Geniale ha interessato 1.680.000 spettatori pari al 6.9% di share. Su Italia 1 Jason Bourne ha catturato l’attenzione di 1.309.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 Chi l’ha Visto? ha raccolto davanti al video 1.994.000 spettatori pari ad uno share del 9%. Su Rete4 #CR4 – La Repubblica delle Donne totalizza un a.m. di 795.000 spettatori con il 4.4% di share.

CR4, La Repubblica delle donne: anticipazioni

Chiambretti parlerà dell’esito delle recenti elezioni in Emilia Romagna, che hanno visto la sconfitta di Lucia Borgonzoni, la candidata della Lega. Diversi ospiti anche questa sera, da Serena Grandi, attrice icona del cinema erotico degli anni ’80/’90 a Vittorio Feltri, direttore di un quotidiano.

Ad accompagnare il conduttore nel corso della serata: Massimo LopezCristiano MalgioglioVittorio FeltriDrusilla Foer con le Ministre Valeria Marini, Lory Del Santo e Francesca Barra. Non mancheranno le esibizioni canore del trio soprano Appassionante, l’ironia di Rosalia Porcaro Katia Follesa e le esibizioni delle ballerine Lidia Carew e Klaudia Pepa, “Trilli” nella sigla.
A completare il cast, il cromatologo Ubaldo Lanzo e il “saggio” Peppino.