Home News Mondo Il figlio fugge e racconta tutto: la sua famiglia vive chiusa da...

Il figlio fugge e racconta tutto: la sua famiglia vive chiusa da 9 anni in una cantina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:12
CONDIVIDI

Una famiglia composta da un padre e sei figli ha vissuto chiusa per nove anni nella cantina di una fattoria in attesa della fine del mondo

Famiglia con sei figli viveva in cantina da 9 anni aspettando fine mondo Olanda - Leggilo

Una famiglia composta da un padre e sei figli, di età compresa tra i 16 e i 25 anni, ha vissuto per nove anni chiusa all’interno di una cantina di una fattoria “in attesa della fine dei tempi“. Una notizia che ricorda la morte di Paola Manchisi e ancor di più quella della madre e figli chiusi in casa per trent’anni a Grosseto, riportata da Il Fatto Quotidiano.

E’ accaduto in Olanda e l’assurda situazione famigliare è venuta alla luce grazie alla richiesta di aiuto del figlio maggiore che, pochi giorni, fa è andato in un pub di Ruinerwold, un vicino villaggio, e dopo aver bevuto cinque birre ha raccontato quello che stava accadendo.  Il ragazzo, 25 anni, ha spiegato al personale del pub di essere fuggito, di avere fratelli e sorelle che vivevano in una fattoria poco distante e che era stanco di vivere in quel modo. “Non aveva alcuna idea di dove fosse e di cosa stesse facendo“, ha raccontato il proprietario del locale, Chris Westerbeek, “aveva i capelli lunghi, una barba sporca, indossava abiti vecchi e sembrava confuso. Ha detto di non essere mai andato a scuola e di non essere stato dal barbiere da nove anni“.

Quando la polizia è giunta nella fattoria ha trovato una scala nascosta dietro una credenza ed è infine arrivata alla cantina dove ha trovato la famiglia, un padre e sei figli, a cui i medici hanno prestato i primi soccorsi medici. Pallidi, sporchi e denutriti i ragazzi, sembra di età compresa tra i 18 ed i 25 anni, avevano perfino difficoltà ad esprimersi, ma non hanno opposto alcuna resistenza agli agenti che li hanno liberati. Il padre, soprattutto, soffrirebbe dei postumi di un ictus. Sembra poi che la famiglia vivesse di ortaggi e latticini prodotti dalla fattoria.

Nessuno dei vicini si sarebbe mai accorto di nulla. “Ci sono ancora molte domande senza risposta“, ha fatto sapere la polizia, come riferito da AGI. Come la sorte capitata alla  madre dei sei ragazzi. Secondo i giornali olandesi, la donna sarebbe morta prima che il marito e i figli finissero chiusi in cantina. La polizia sospetta che il suo corpo possa essere stato sepolto nelle vicinanze.

Le Forze dell’Ordine, dopo un sopralluogo, hanno arrestato un uomo di 58 anni, padrone della fattoria per  “essersi rifiutato di cooperare con la polizia” anche se il suo ruolo nella vicenda non è ancora stato chiarito.

 

Fonte: AGI, Fatto Quotidiano

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]