Home News Mondo La corrente era troppo forte: morte per annegamento in luna di miele

La corrente era troppo forte: morte per annegamento in luna di miele

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00
CONDIVIDI

È terminata tragicamente la luna di miele di una coppia di giovani sposi. E’ bastata un’onda 

Dalton Cottrell muore in viaggio di nozze - Leggilo

 

Una vicenda che ricorda quella accaduta un anno fa circa a Marco Lipari e Ilaria Abele morti nell’astigiano l’estate scorsa. Il ragazzo, che non sapeva nuotare si era gettato in piscina e, senza rendersene conto, si era spinto nel punto in cui non si tocca. Lì il panico, con l’amica che prontamente si era gettata per soccorrerlo ma che veniva sopraffatta anche lei dalla fatica. Morirono entrambi. Recentemente l’acqua ha avuto la meglio della piccola Cecilia Piva morta a Venezia mentre era in gita in barca.

Questa volta l’acqua è stata fatale a due giovani in luna di miele. La vacanza si è trasformata in un incubo nel giro di pochi secondi. Tutto è accaduto quando il 22enne ha deciso di fare un bagno. La tragedia e accaduta in Florida. I due ragazzi, Dalton Cottrell e Cheyenne Hedrick si erano si erano sposati  pochi giorni prima a Kansas City, nel Missouri.

Pubblicato da Dalton Cottrell su Lunedì 21 gennaio 2019

In ragazzo in pochi attimi è stato portato via, al largo, dalla forte corrente dell’oceano. E’ accaduto martedì scorso. La moglie non ha potuto fare altro che assistere alla drammatica scena senza essere in grado di aiutarlo in alcun modo.

La scelta di fare un tuffo insieme era stata presa dopo un giorno trascorso in spiaggia. I due tuttavia, ha spiegato CBS News, non si erano resi conto della forte corrente. Per questa ragione avevano scelto di allontanarsi molto dalla riva. È stato allora che la corrente ha preso il sopravvento su Dalton, evidentemente non un bravo nuotatore, mentre Cheyenne è riuscita in qualche modo a raggiungere la terraferma.

Quest’ultima ha quindi lanciato l’allarme, ma quando i soccorsi hanno raggiunto il giovane riportandolo a riva per lui non c’era già nulla da fare. La ragazza ha raccontato alle forze dell’ordine che suo marito era la prima volta che andava a nuotare nell’oceano e che nel momento in cui si è sentito trascinare via dalla corrente ha cercato di aggrapparsi a lei. La CNN, che ha descritto le fasi salienti della tragedia racconta che sono stati inutili i tentativi della ragazza di tenerlo a galla, così come quelli di un bagnino di rianimarlo una volta riportato l’uomo in spiaggia.

3 days of wedded bliss turned into a nightmare very quickly for the Cottrell family as well as mine own. Many of you…

Pubblicato da Cheyenne Cottrell su Mercoledì 31 luglio 2019

Fonte: CBS News, CNN, Dalton Cottrell FB, Cheyenne Hedrick FB

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]