Home Persone Gloria Buonavita, sola dopo la morte del marito, cresce tre figli. Il...

Gloria Buonavita, sola dopo la morte del marito, cresce tre figli. Il suo ultimo pensiero è per loro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21
CONDIVIDI

Gloria Buonavita era una donna forte. Ma qualcosa è stato più forte di lei. Qualcosa che distrugge la vita delle persone, la quotidianità e il futuro. 

Mamma muore dopo marito lascia tre figli - Leggilo

Il suo ultimo desiderio prima di morire è stato indirizzato ai suoi figli. Quei figli cresciuti con fatica, dopo essere rimasta sola quando, nel 2008, suo marito e padre dei suoi bambini era volato via, lasciandola nel dolore e nella disperazione più totale. Non si era arresa, però, e aveva continuato ad andare avanti per il loro bene, crescendoli ed educandoli nel migliore dei modi possibili. La sua grande forza e il suo coraggio non sono bastati, non sono stati forti tanto quanto lo è stato un tumore, il male del secolo che conta sempre più vittime.

Gloria Buonavita, cinquantasettenne di Ponte di Piave, in provincia di Treviso, è morta dopo una battaglia durata quattro anni, come riporta Oggi Treviso. I suoi figli, i gemelli Rocco e Virginia appena diciottenni e il piccolo Vittorio di undici anni, sono rimasti orfani. Suo marito Sergio Arreghini, affermato industriale, era morto a soli 48 anni nel 2008. Poi, la malattia che, dopo quattro anni, l’ha uccisa. La donna è morta nei giorni scorsi in ospedale a Oderzo; giovedì 18 luglio, l’ultimo saluto nella chiesa di Ponte di Piave. Prima di morire, informa Il Gazzettino, ha chiesto ai suoi figli di rimanere uniti, insieme, in quella casa a Ponte di Piave dove era rimasta dopo il decesso del marito. La donna aveva firmato il testamento venerdì scorso in ospedale, quando ormai sapeva che non le restava molto tempo. Il suo ultimo pensiero è stato per i figli. Ha indicato il tutore per il minorenne, che non ha mai conosciuto suo padre e ora, a soli undici anni, si trova solo.

Ai funerali della donna, lacrime e commozione. “Gloria era una guida per tutti suoi cari e tutti i suoi conoscenti. Ringrazio tutti quelli che si sono presi cura di lei e della sua famiglia nel tempo della lunga malattia. Questo bene che avete donato è stato prezioso. Gloria pur nella sofferenza ha cercato di vivere per i suoi figli il più possibile e loro sono stati la sua gioia”, ha detto il parroco durante la messa. Al termine della cerimonia, il corteo funebre ha raggiunto il cimitero dove Gloria è stata tumulata accanto al marito.

Fonte: Il Gazzettino, Oggi Treviso

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]