Roma, neonata ritrovata nel Tevere. Forse gettata nel fiume viva dopo il parto

0
13

Il corpo di una bambina neonata è stato trovato nel Tevere, a Roma. Il cadavere della piccola è stato individuato vicino al ponte di Mezzocammino.

Neonata morta nel Tevere - Leggilo

 

Come riportato dall’Ansa, il cadavere di una bambina neonata è stato trovato nel Tevere, a Roma, nei pressi del ponte di Mezzocammino, vicino a Mostacciano, nella periferia sud della città. Un fatto che ricorda quello dell’omicidio di Mariah Woods, il cui corpo fu ritrovato in un torrente.

Il corpo, che pare fosse a ridosso della vegetazione, è stato recuperato dai Vigili del Fuoco assieme al nucleo sommozzatori a seguito della segnalazione di un cittadino. Ad aver chiamato i soccorsi e le Forze dell’Ordine sarebbe stato il proprietario di un ristorante nei pressi del punto in cui è stato ritrovato il corpicino, mentre l’uomo stava andando a pesca di anguille con la rete.

Come riferito da Agi, sul luogo del ritrovamento, avvenuto alle 16 di oggi, è arrivata anche la polizia che sta indagando per omicidio. Si tratterebbe di una bambina appena nata ed anche la morte sarebbe molto recente, forse solo risalita a qualche ora prima della scoperta del cadavere nel fiume.

La bimba, infatti, di carnagione chiara, aveva ancora il cordone ombelicale attaccato. Si ipotizza, dunque, che sia stata gettata in acqua subito dopo il parto. Le forze dell’ordine del commissariato Esposizione e della scientifica hanno eseguito i rilievi. Da non escludere neppure l’ipotesi che si tratti di un omicidio-suicidio.

Pochi giorni prima di Natale, infatti, una madre si tuffò da ponte Testaccio con in braccio le sue gemelle di pochi mesi. Secondo gli inquirenti la neonata potrebbe essere stata tirata nel Tevere nello stesso punto in cui è stata ritrovata.

La polizia sta effettuando delle ricerche lungo le sponde del fiume per tentare di trovare possibili prove, indizi o testimoni. Le forze dell’ordine starebbero cercando possibili insediamenti abusivi di persone che potrebbero aver assistito al delitto.

Fonte: Ansa, Agi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui