Un giorno in pretura, anticipazioni della puntata di domenica 19 maggio 2019

0
2

Un giorno in pretura, tutte le anticipazioni della puntata in onda su Rai 3 intitolata “Il bambino senza nome”.

Un giorno in pretura è il secondo programma più longevo dopo il Tg3: la prima puntata infatti è andata in onda il 18 gennaio 1988. E’ stato ideato da Roberta Petrelluzzi – che ultimamente è stata attaccata per aver speso parole di solidarietà verso la fidanzata di Marco Vannini – che ne è anche conduttrice e regista assieme a Nini Perno, vanta ancora oggi un grande numero di appassionati.
Negli anni sono stati affrontati diversi processi come per esempio la Strage di Erba, la Uno Bianca, il serial killer Donato Bilancia, fino alle morti di Giuseppe Uva e quello di Marco Vannini.

Un giorno in pretura, anticipazioni puntata 19 maggio

La puntata in onda domenica 19 maggio su Rai 3  alle ore 21.10 parla di una vicenda che ha veramente del paradossale. Il titolo è “Il bambino senza nome”.
Laura e Rocco sono due giovani fidanzati  appena ventenni e si accusano vicendevolmente di aver fatto sparire il bambino nato dalla loro relazione.

Siamo nella provincia di Frosinone: il 15 novembre 2012 Laura viene trasportata d’urgenza in ospedale per una gravissima infezione all’utero e solo una volta visitata i medici capiscono che la ragazza ha partorito. Peccato che nessuno, né la famiglia della ragazza, né – secondo la sua versione – il fidanzato Rocco sapessero della gravidanza.  Solamente in un secondo tempo  Laura addosserà tutte le colpe al fidanzato, considerato un traditore seriale. Inizia così una “guerra” tra le due famiglie, ognuna in difesa del proprio caro. Che fine ha fatto il bambino? E’ ancora vivo? Dove si potrebbe trovare? Il processo deve stabile quale sia la verità: chi è colpevole e chi è innocente?

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui