Home TV Commissario Montalbano stasera: trama episodio 16 maggio 2019

Commissario Montalbano stasera: trama episodio 16 maggio 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:15
CONDIVIDI

Commissario Montalbano: prosegue la cavalcata vincente del personaggio inventato da Andrea Camilleri. Anche in replica infatti si conferma il programma più visto.

Era il 4 maggio 1999 quando andò in onda il primo episodio de Il Commissario Montalbano. Sono appunto 20 anni che il personaggio inventato da Andrea Camilleri è entrato nelle case degli italiani e l’affetto è rimasto immutato, anzi è addirittura cresciuto visto che gli episodi seppur in replica continuano a vincere la serata. Attualmente si sta girando la nuova stagione, dopo i due appuntamenti che ci sono stati questo inverno, visto appunto il grande successo.
Nel 2020 infatti andranno in onda tre nuove puntate la cui lavorazione è prevista tra maggio e luglio. Il primo si intitola La rete di protezione e vedrà Montalbano alle prese con il mondo – per lui sconosciuto social network mentre Vigata è in subbuglio per via di una troupe svedese che vuole girare una fiction in paese. Il secondo si intitola Il metodo Catalanotti : Mimì Augello – dopo un’altra notte con una delle sue amanti – si imbatte in un cadavere, quello della sua vicina di casa. Ma le morti sono destinate ad aumentare. Infine c’è Salvo amato Livia mia, una serie di racconti in cui si narra la storia d’amore tra Salvo e la sua storica fidanzata Livia.

Vediamo invece per questa sera 16 maggio la trama dell’episodio “L’età del dubbio”-

Commissario Montalbano: L’età del dubbio, trama

L’episodio de Il Commissario Montalbano si chiama L’Età del dubbio e fa parte dell’ottava stagione della serie: è stato trasmesso ad aprile 2011.
La storia si apre con Montalbano destato da un forte temporale; il Commissario stava facendo un bruttissimo sogno: il suo funerale al quale Livia avrebbe deciso di non partecipare a causa di un motivo non precisato.

Montalbano andrà al lavoro pertanto piuttosto di malumore e la situazione è aggravata da un allagamento per le strade di Vigata dovuto proprio alle forti piogge.  Proprio mentre sta recandosi in commissariato, l’uomo soccorre una ragazza che porta gli occhiali, rimasta impantanata nel fango con la sua auto. Montalbano la condurrà al commissariato per poi accompagnarla al porto. Nel frattempo, lo yacht della presunta zia di Vanna risulterà non ancora attraccato al porto per un imprevisto accaduto a bordo.

Questo contrattempo permetterà di scoprire un cadavere, cosa che provocherà diverso trambusto a bordo. Montalbano allora contatterà la capitaneria di porto di Vigata per farsi aiutare nelle indagini; la situazione si complica quando Vanna Vanna Digiulio scomparirà prima dell’arrivo della zia a Vigata. Ciò costringerà il commissario a lavorare a più stretto contatto con  la tenente della capitaneria di porto, di cui nel frattempo l’uomo si è invaghito.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]