Home Persone Incidente sulla A23, muore Liliana Suriano mentre rientrava dalle vacanze

Incidente sulla A23, muore Liliana Suriano mentre rientrava dalle vacanze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:22
CONDIVIDI

Incidente stradale in A23, morta Liliana Suriano una donna residente a San Cesareo sul Panaro in provincia di Modena, mentre rientrava con il marito dalle vacanze di Pasqua.

Incidente sulla A23 muore Liliana Suriano - leggilo

Avrebbe dovuto essere una vacanza, un viaggio di piacere, un momento da trascorrere in famiglia dopo mesi intensi di lavoro, invece si è trasformato in pochi istanti in una grande tragedia. Il marito, ieri pomeriggio, non era a conoscenza ancora della morte della coniuge. L’uomo si trovava al volante quando all’improvviso si è trovato coinvolto in un incidente a catena. A perdere la vita Liliana Suriano, 53enne, morta ieri mattina sulla A23 in un maxi tamponamento avvenuto all’altezza di Udine Sud, Palmanova.

L’auto su cui viaggiavano i coniugi, condotta dal marito ancora in stato di choc, ma non in pericolo di vita, è stata letteralmente schiacciata tra un camper e un tir. Evitare l’impatto era impossibile. Una volta sul posto, i sanitari e vigili del fuoco che hanno estratto le vittime dalle lamiere, non sono riusciti a salvare la vita a Liliana: aveva lesioni troppo gravi, come riportato da Il Resto del Carlino. Il tamponamento a catena ha coinvolto quattro mezzi e si è verificato alle 11:30 di mattina circa sulla A23 Udine-Palmanova intorno alla strada di interconnessione tra la A23 e la A4.

Dalle prime ricostruzioni e dai primi rilievi effettuati dalla Polizia Stradale di Palmanova, i mezzi sarebbero stati tutti fermi in coda. L’ultimo tir, non riuscendo a frenare, ha tamponato violentemente le auto. Lo scontro è stato devastante: il camion è finito contro la vettura condotta dal marito di Liliana. L’auto ha tamponato a sua volta un camper che la precedeva ed è rimasta schiacciato fra i due mezzi, mentre il camper davanti è finito contro un’altro mezzo pesante. Ad avere la peggio sono stati il mezzo dei coniugi e il camper, schiacciati a fisarmonica fra i due mezzi pesanti.

Gravissime le condizioni dell’autista del camper. Come Liliana, anche la donna – di nazionalità austriaca – seduta nel lato del passeggero del camper, non ce l’ha fatta. I sanitari del 118 giunti sul posto per Liliana Suriano non hanno potuto fare nulla se non accertare il decesso delle due donne.

Pochi giorni fa, la stessa sorte è toccata ad Alessandro, un ragazzo di 16 anni che girovagava in moto durante le vacanze di Pasqua.

Fonte: Il Resto del Carlino

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]