“Un trionfo per Matteo Salvini”. Indiscrezioni sulla votazione del Movimento 5 Stelle

0
224

Matteo Salvini potrebbe passare indenne la prova del fuoco della piattaforma Rousseau. Gli iscritti al Movmento sembrerebbero aver deciso la linea politica sul caso Diciotti, e in maniera netta. Secondo le prime indiscrezioni indiscrezioni il Ministro ne uscirebbe senza neanche un graffio. Le voci sono confermate da Agi, “dicono che al Nord la maggioranza è orientata in favore del ministro dell’Interno, quasi una folgorazione collettiva sulla via del Carroccio”.

Le operazioni sono ancora in corso la l’esito, secondo molti, sarebbe a senso unico.

Fa eccezione Torino, dove da seggi anche: “Da sempre i grillini sono più spostati a sinistra, dove i consiglieri comunali 5 Stelle hanno già fatto sapere che voteranno sì all’autorizzazione a procedere. Sulla stessa linea, accanto a Chiara Appendino, gli altri due sindaci grillini, Virginia Raggi e Filippo Nogarin. E il marito della sindaca di Roma Andrea Severini ha ammonito i vertici: “La domanda andava posta sull’immunità e non sull’interesse nazionale. Non si deroga sui nostri principi, i processi si affrontano come hanno fatto Chiara, Filippo e Virginia. Sono convinto che non esista reato e Salvini non può nascondersi dietro di noi”.

Fonte: Agi