Home Persone Roma, diciassettenne va a casa di un’amica e si lancia nel vuoto

Roma, diciassettenne va a casa di un’amica e si lancia nel vuoto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:04
CONDIVIDI

Due amiche rientrano a casa. Una di loro chiude la porta e si lancia nel vuoto dal sesto piano. L’altra non si accorge di nulla.

Roma, diciassettenne suicida - Leggilo

Ieri mattina, una ragazza di soli 17 anni è precipitata dal sesto piano di un palazzo in via Pomezia, nel pieno centro di Roma, non lontano da piazza Re di Roma. Questa mattina la notizia che la ragazza, trasportata in codice rosso all’ospedale San Giovanni, è deceduta durante la notte, come riportato Il Tempo.

Dalle prime indagini si apprende che la diciassettenne è caduta dall’appartamento dove viveva in affitto. La sua coinquilina, una studentessa universitaria di 19 anni, si trovava in casa al momento della caduta. Le due amiche erano rientrate a casa da poco. Poi, spiega la ragazza, ora ascoltata dagli inquirenti, l’amica “è andata in camera, e ha chiuso la porta. Non mi sono accorta di niente, ho sentito le sirene e mi sono affacciata alla finestra. Così ho visto il corpo caduto sull’asfalto, ma non mi sono accorta di nulla”, spiega, come riportato da Il Messaggero.

Secondo altre fonti, la ragazza era invece soltanto ospite a casa dell’amica. Ma è ancora tutto da chiarire, e sono in corso ora le indagini per fare luce sulla vicenda e definire la dinamica dell’accaduto, che ha ancora molti punti oscuri. Non si conoscono le motivazioni che avrebbero spinto la giovane al suicidio, e sembrano per ora lontane le ipotesi di un omicidio. La strada è stata chiusa per effettuare gli accertamenti.

Nulla ancora si conosce sull’identità della ragazza e la Polizia sta effettuando i rilievi sul posto.

Fonti: Il Tempo, Il Messaggero

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]