Anticipazioni Il Paradiso delle Signore 24 gennaio 2019: l’amore di Salvatore per Elena

0
1

Nella puntata de Il Paradiso delle Signore in onda giovedì 24 gennaio 2019, Salvatore è costretto a fare una dolorosa scelta.

Appuntamento alle 15,30 su Rai Uno per seguire le vicende dei protagonisti di Il Paradiso delle Signore, il grande magazzino più famoso d’Italia. Non accennano a spegnersi i sentimenti di Salvatore per Elena, ma si avvicina il giorno del ritorno di Antonio a casa, mentre Luciano è pronto ad affrontare Umberto riguardo a Nicoletta.

Salvatore Il Paradiso delle Signore

Si prospettano numerosi momenti di tensione a Il Paradiso delle Signore: Salvatore ed Elena aspettano il ritorno di Antonio, ma il giovane Amato dovrà mettere da parte i sentimenti che prova per la donna. Salvatore, dopo il bacio, ha capito di essersi innamorato di Elena, ma Antonio sta per rientrare da Biella. Riuscirà Salvatore a fingere di provare solo un dolce affetto fraterno nei confronti di Elena o la ragazza dovrà chiedere necessariamente al compagno di trasferirsi in Piemonte per stare lontano da qualsiasi tentazione? Entrambi vivono con il timore che Aldo possa rivelare ad Antonio di averli visti baciarsi.

Anticipazioni Il Paradiso delle Signore: Luciano minaccia Umberto

Momenti di tensione anche in casa Cattaneo. Luciano ha scoperto che Umberto e Adelaide vogliono pubblicare un articolo diffamatorio contro Nicoletta e lui non ci sta. Lo sporco gioco di Riccardo si è compiuto e sua figlia è stata completamente ingannata. Dopo aver scoperto il tradimento di Riccardo con Ludovica, Nicoletta lo ha lasciato sull’altare. Ma Luciano non sa che Riccardo sta facendo di tutto per proteggere Nicoletta e ha chiesto l’aiuto di Marta e Vittorio, per impedire la diffusione dell’articolo che infanga la reputazione della donna amata. Luciano, però, fa prima di tutti e decide di affrontare Umberto minacciandolo direttamente e in maniera molto pesante per ostacolare in qualsiasi modo l’uscita dell’articolo. Basterà a impedire che il pezzo venga mandato in stampa?

Alessandra Curcio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui