Serie A, Milan-SPAL: probabili formazioni e dove vedere la partita in tv e streaming

0
2

Nella diciannovesima giornata del campionato di Serie A si gioca Milan-SPAL, nel match in programma sabato 29 dicembre, alle 20.30.

Il Milan di Gennaro Gattuso ospita la SPAL di Leonardo Semplici nel posticipo serale della 19ª giornata di Serie A. I rossoneri sono scivolati al sesto posto in classifica con 28 punti, mentre gli emiliani sono quindicesimi a quota 17 punti. I tifosi del Diavolo aspettano di veder scendere in campo una squadra che sappia riprendersi il posto che le spetta tra le grandi squadre d’Italia e d’Europa e che manca ormai da diverso tempo.

Milan

Milan-SPAL, dove vederla in tv e streaming

Milan-SPAL si giocherà sabato 29 dicembre 2018 alle ore 20.30 allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro, a Milano. La partita Milan-SPAL sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi . L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand.

Milan-SPAL, le probabili formazioni

Suso è convocato e dovrebbe partire dal primo minuto. Gattuso avrà quindi la possibilità di schierarlo alto a destra nel 4-4-2 con Calhanoglu sulla fascia opposta e la coppia Higuain-Cutrone in attacco. In difesa Musacchio, completamente recuperato dopo l’infortunio, potrebbe essere preferito a Zapata per il posto accanto a Romagnoli. Confermati sia Borini che Bertolacci, Conti vuole prendersi a tutti i costi un posto da titolare.

Semplici si affiderà a centrocampo a Missiroli come mezzala sinistra, con l’ex giocatore del Sassuolo che ormai è pienamente recuperato dopo il problema fisico che lo aveva precedentemente fermato. Schiatterla sarà il regista, mentre in attacco Petagna è in vantaggio su Paloschi accanto a capitan Antenucci che rientra. In difesa Cionek, Vicari e Felipe andranno a schierarsi nella formazione a tre. Con Lazzari infortunato, c’è Dickmann pronto a prendere il suo posto.

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, R. Rodriguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Higuain, Cutrone.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Dickmann, Kurtic, Schiattarella, Missiroli, Fares; Antenucci, Petagna.

Alessandra Curcio

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui