Anticipazioni video Il Segreto: puntate dal 17 al 22 dicembre 2018

0
1

Cosa succederà nella prossima settimana a Il Segreto? Scopriamolo insieme.

Le anticipazioni delle puntate de Il Segreto in onda da lunedì 17 a sabato 22 dicembre 2018 su Canale 5 alle 16.10. Un breve video riassuntivo e poi le trame nel dettaglio delle prossime puntate di una delle fiction più amate del piccolo schermo.

Che fine hanno fatto Francisca e Saul? Raimundo e Julieta non si danno pace e cercano disperatamente qualsiasi indizio che possa far ritrovare le loro tracce. Julieta non riesce a rassegnarsi per la morte dell’amato. Sente che c’è ancora qualcosa da scoprire. Prudencio, intanto, si sbarazzerà di ogni possibile oggetto riconducibile alla scomparsa dell’uomo per allontanare ogni possibile sospetto. Vuole far funzionare il matrimonio con Julieta, specialmente ora che si è liberato del fratello.

Il Segreto: Prudencio accusa Francisca

Per allontanare ulteriormente ogni sospetto, Prudencio farà incolpare prima un detenuto che era stato trasferito con suo fratello in un’altra prigione, poi dirà che la colpa della scomparsa di Saul è sicuramente di Donna Francisca Montegro. La scomparsa della nobildonna quindi non sarebbe del tutto casuale. Intanto viene ritrovata una camicia di Saul sporca di sangue, ma nemmeno di fronte a questo indizio Julieta perderà le speranza. Fernando Mesia impazzirà e diventerà un problema per la giovane ragazza.

Il Segreto: Isaac diviso tra Elsa e Antolina

Tutti i telespettatori si chiedono dunque cosa ne sarà della coppia formata da Julieta e Saul. Per quanto riguarda le altre storie d’amore de Il Segreto, troviamo Isaac alle prese con un sentimento diviso tra Elsa e Antolina. Per la prima prova ancora un grande amore, ma non nasconde un forte trasporto per la seconda. Proprio Antolina deciderà di non arrendersi e per dimostrare il suo amore ad Isaac lo aiuterà bruciando i vestiti che avrebbero potuto incastrarlo per la morte del malvagio Jesus.

Alessandra Curcio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here