Champions League, Young Boys-Juventus: probabili formazioni e dove vedere la partita in tv e in streaming

0
2

Ultimo turno della fase a gironi di Champions League: la Juventus è già qualificata agli ottavi di finale.

La Juventus affronta lo Young Boys in trasferta. La qualificazione è già ipotecata, ma i bianconeri vogliono chiudere il girone di Champions League con tre punti e al primo posto per evitare le prime dei rispettivi gironi nel prossimo step. Con una vittoria la squadra di Allegri passerebbe agli ottavi insieme al Manchester United, ma da prima del girone, indipendentemente dal risultato dei Red Devils a Valencia. In caso di pareggio o sconfitta la Juventus dovrebbe guardare invece al risultato altrui.

Young Boys-Juventus

Young Boys-Juventus: dove vederla in tv e in streaming

Young Boys-Juventus si giocherà mercoledì 12 dicembre 2018 alle ore 21, nello Stade de Suisse di Berna. Young Boys-Juventus sarà visibile su Sky, canali Sky Sport Uno e Sky Sport (252 del satellite), e in chiaro su Rai 1. Il match verrà anche trasmesso in streaming su SkyGo per gli abbonati Sky e gratuitamente tramite Rai Play, su pc, tablet e smartphone.

Young Boys-Juventus, le probabili formazioni

Tra le fila degli svizzeri torna Hoarau dopo l’infortunio, ma il francese non sarà in campo dal primo minuto: al suo posto Nsame e Assale, che andranno a comporre la coppia d’attacco. Sicuro assente Sanogo, ancora da valutare le condizioni di Sow e Von Bergen.

Allegri pensa a una Juventus col 4-4-2, con Cuadrado e Douglas Costa sulle fasce di centrocampo dal primo minuto. A centrocampo dovrebbero esserci Pjanic e Bentancur, mentre Matuidi partirà dalla panchina. Chiellini osserva un turno di riposo e con Benatia infortunato toccherà a Rugani difendere la porta bianconera. Alex Sandro è tra i convocati, ma l’allenatore toscano deve ancora decidere il suo impiego.

YOUNG BOYS (4-4-2): Von Ballmoos; Mbabu, Lauper, Camara, Benito; Fassnacht, Sow, Aebischer, Sulejmani; Assale, Nsame.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Bonucci, Cancelo; Cuadrado, Bentancur, Pjanic, Douglas Costa; Ronaldo, Mandzukic.

Alessandra Curcio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here