Home Sport TV Champions League, Tottenham-Inter: probabili formazioni e dove vedere la partita in tv...

Champions League, Tottenham-Inter: probabili formazioni e dove vedere la partita in tv e in streaming

CONDIVIDI

Sfida tra Tottenham e Inter nella quinta giornata di Champions League: i nerazzurri di Spalletti vogliono proseguire il cammino europeo.

Dopo il pareggio contro il Barcellona, arrivato a San Siro nel finale della partita, l’Inter cerca la qualificazione agli ottavi di Champions League a Wembley contro il Tottenham di Pochettino. Alla squadra di Spalletti basta un pareggio per assicurarsi il passaggio del turno. Un’eventuale sconfitta rimanderebbe il tutto all’ultima giornata. Non c’è tempo da perdere per il club milanese che è impegnato anche sul fronte Serie A, con un avvio di campionato decisamente interessante, che fa ben sperare i tifosi nerazzurri.

Tottenham-Inter, diretta tv e streaming

Tottenham-Inter: dove vederla in tv e in streaming

Tottenham-Inter si gioca mercoledì 28 novembre alle ore 21 allo stadio Wembley di Londra. Sarà possibile vedere la diretta tv della partita, come di tutte quelle di Champions League, sui canali Sky: Sky Sport Uno e Sky Sport 252. Il match sarà fruibile anche in streaming su Sky Go. La partita sarà però visibile anche in chiaro su Rai Uno.

Tottenham-Inter, le probabili formazioni

Luciano Spalletti non rischia e si affida ai soliti noti. L’unico dubbio riguarda la possibile presenza di Miranda al posto di De Vrij. In attacco confermato Politano, mentre tornano titolari i due croati Perisic e Brozovic. La partita è decisiva e c’è bisogno di tutte le forze possibili: in campo anche il capitano Icardi dal primo minuto.

Il Tottenham arriva dall’entusiasmante vittoria sul Chelsea di Maurizio Sarri, fino ad allora ancora imbattuto. Pochettino recupera Vertonghen, ma non potrà contare su Dembelé, Rose, Trippier e Sanchez. La squadra si affida al bomber Harry Kane, al quotatissimo Christian Eriksen ed un Heung-Min Son ritrovato.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Sissoko, Dier; Eriksen, Alli, Son; Kane.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Alessandra Curcio