Home Spettacolo e Gossip Flavio Inisinna dopo Fabrizio Frizzi, l’indiscrezione è pesante

Flavio Inisinna dopo Fabrizio Frizzi, l’indiscrezione è pesante

CONDIVIDI
(Web)

E’ ora di nuovi palinsesti in Rai. A Viale Mazzini si lavora per la prossima stagione e dalle prime indiscrezioni che trapelano pare ci siano grandi cambiamenti proprio nei programmi di punta. Protagonista assoluto ancora Flavio Insinna.

Sembra quasi certo l’addio di Marco Liorni a “La vita in diretta“, mentre è confermata al timone del programma pomeridiano di Rai 1 la collega Francesca Fialdini che verrebbe affiancata da Tiberio Timperi, strappato a “Unomattina in famiglia“. Il vero colpo di scena, però, ci sarebbe a L’Eredità, il quiz show orfano di Fabrizio Frizzi. Conti lascia il preserale – questo è certo – e al suo posto potrebbe arrivare Flavio Insinna.

Flavio Insinna all’Eredità nel ruolo di Carlo Conti e soprattutto di Fabrizio Frizzi? È questa l’indiscrezione emersa nelle ultime ore. L’attore e conduttore, nelle intenzioni dei dirigenti di Rai 1, dovrebbe prendere il timone del quiz dal prossimo autunno. Per lui sarebbe una rivincita nello spazio che ha occupato dal 2006 al 2017 con Affari tuoi. L’idea, ancora in fase progettuale – al momento non ci sono firme e contratti già chiusi – ha scatenato subito polemiche. È stato il giornalista Giuseppe Candela di Dagospia a rivelare su Twitter la suggestione bollandola come “vergognosa”, e a invitare la Rai a “evitarsi questa figuraccia”.

Negli occhi di molti, infatti, ci sono ancora i servizi di Striscia la Notizia con i fuorionda di Insinna. Nei video mandati in onda dal tg satirico di Canale 5, si vedeva un presentatore inedito, decisamente violento, tutto ingiurie e parolacce. Un perfezionista così ossessionato dal programma da arrivare a picchi inauditi di aggressività. L’anti-Frizzi, come lo ha definito Candela.

Tuttavia, Insinna fu tra i primi a correre in ospedale dopo l’annuncio delle mortedi Fabrizio Frizzi da parte di Carlotta Mantovan e ai funerali l’attore aveva commosso tutti dedicando all’amico e collega la bellissima poesia di Jorge Luis Borges, Amicizia. Flavio Insinna disse di voler utilizzare quelle parole “per ringraziarlo un’altra volta, ma non per l’ultima volta”. Prima di scoppiare in lacrime. Il 27 aprile scorso Insinna era al palazzetto dello sport di viale Tiziano a Roma durante la partita di basket organizzata dalla Nazionale Basket Artisti in collaborazione con Eurobasket Roma e il patrocinio di Roma Capitale in onore del presentatore scomparso. Presenti all’evento, oltre a Insinna e Massimo Giletti anche il fratello di Fabrizio, Fabio Frizzi e Valeria Favorito, la ragazza cui fu donato il midollo dallo stesso Frizzi anni fa. Prima dell’inizio della partita un gesto simbolico: con una cerimonia alla quale ha partecipato anche la presentatrice tv Milly Carlucci è stata ritirata la maglia numero 10 della Basketartisti, quella indossata da Frizzi.

Nonostante l’amicizia tra i due la scelta di Insinna per il game show di punta del preserale da parte del direttore Angelo Teodoli si presenta rischiosa. “Pensare di sostituire un uomo dotato di rara educazione e sensibilità come Fabrizio Frizzi con un maleducato, arrogante ed insolente è un modo sicuro per affossare L’Eredità”: è questo il tono dei messaggi arrivati sui social a riguardo.

Insinna merita, secondo i vertici di viale Mazzini, una seconda chance. Anche perché si era già parlato nei mesi scorsi di un clamoroso ritorno di Affari tuoi. Se il conduttore romano dovesse diventare davvero il padrone di casa dell’Eredità, completerebbe anche la rinnovata squadra di presentatori della prossima stagione tv di Rai 1. Il giro di poltrone, infatti, vedrebbe Antonella Clerici a Portobello (con Elisa Isoardi a La prova del cuoco), Mara Venier a Domenica In e Marco Liorni al sabato pomeriggio.

Sull’ipotesi Insinna al posto di Frizzi emblematico è il post di Candela arrivato su Twitter.