Home Casi Antonietta ha saputo delle figlie uccise dal padre: “Non chiedeteci come ha...

Antonietta ha saputo delle figlie uccise dal padre: “Non chiedeteci come ha reagito”

CONDIVIDI

antoniettaCome era stato annunciato Antonietta Gargiulo, la donna gravemente ferita dal marito carabiniere Luigi Capasso che ha ucciso le figlie di 8 e 14 anni dopo aver sparato a lei, ha saputo della morte delle figlie Alessia e Martina. A darle la tragica notizia alcuni familiari insieme ad un team di psicologi dell’ospedale San Camillo, dov’è ricoverata. Non si conosce al momento la reazione della donna, che tuttavia s’immagina terribile, dal punto di vista umano ed emotivo. In un attimo una madre ha perso la fondamentale ragione di vita: le due figlie Martina ed Alessia che invano ha tentato di proteggere, con ogni verosimiglianza anche il giorno stesso della tragedia. D’ora in avanti Antonietta dovrà patire il peso insostenibile di questa duplice, irrimediabile assenza. La donna sarà seguita costantemente dagli psicologi: da ieri non è più sedata e si trova ancora nella terapia intensiva. Date le sue condizioni non potrà essere al funerale delle figlie, in programma domani.

Le esequie saranno celebrate alle 11 nella chiesa di San Valentino, poco lontano dal residence di via Collina dei Pini dove è avvenuta la strage.  Un dolore, quello di non poter dare loro l’ultimo saluto, che si somma ad un altro. Ora la speranza è che Antonietta trovi conforto e ragioni per vivere al di là di questo presente, che sembra davvero insostenibile.