Home Cronaca Davide Astori, corpo restituito alla famiglia. La commozione è senza fine –...

Davide Astori, corpo restituito alla famiglia. La commozione è senza fine – VIDEO

CONDIVIDI

 

 

Ultimi atti della tragedia che ha coinvolto Davide Astori. Dopo la restituzione del corpo ai famigliari su disposzione dell procura di Udine. Davide ha raggiunto il centro federale di Coverciano, a Firenze, dove è stata  allestita la camera ardente, aperta dalle 15 alle 23. Al momento dell’arrivo all’interno del centro tecnico federale si trovano già la compagna del capitano viola, Francesca Fioretti, i genitori Renato e Anna e l’altro fratello di Astori, Bruno. E’ stato un susseguirsi di migliaia di tifosi: file di gente comune, uomini e donne, persone di ogni età, le sciarpe viola al collo o i fiori in mano. Le file dietro le transenne allestite al centro tecnico erano cominciate dall’ora di pranzo, e all’apertura della camera ardente è cominciato l’omaggio silenzioso e commosso. Ai piedi del feretro collocato nella palestra del centro tecnico sono poggiate le maglie di Astori della Fiorentina e della nazionale, le corone della società viola, della Federcalcio e di numerose società di serie A.

Tra i primi dirigenti a rendere omaggio a Davide Astori, anche Pierluigi Collina, designatore arbitrale Fifa, Alessandro Costacurta, vicecommissario Figc, e Michele Uva, dg della federcalcio. Domani mattina, giovedì 8 marzo, i funerali a Santa Croce dove si attende grande partecipazione e una commozione. Nei giorni successivi alla tragedia un’immagine è stata emblematica del cordoglio per la scomparsa del capitano viola: è stat quella di Marko Bakic, ex centrocampista della Fiorentina ora in forza al Belenenses, è stato sostituito durante la partita della sua squadra in Portogallo. Il calciatore rammaricato di non aver potuto dedicare un gol a Davide Astori è scoppiato in un pianto a dirotto