Home Cronaca “In memoria di Luigi Capasso” FB trasforma il profilo in pagina commemorativa

“In memoria di Luigi Capasso” FB trasforma il profilo in pagina commemorativa

CONDIVIDI

In memoria di Luigi Capasso” FB trasforma il profilo del Carabiniere che ha ucciso le figlie in pagina commemorativa con la scritta: “Speriamo che le persone che amano Luigi troveranno conforto nel visitare il suo profilo per ricordare lui e la sua vita”. E’ l’epilogo grottesco di una giornata tragica. La pagina viene invasa dagli insulti: “Ti devono sputare sulla tomba lurido schifoso neanche un animale fa ciò che hai fatto tu” Un altra persona commenta cos?: “Lota, purtroppo non leggerai mai questo mio messaggio, povere bimbe ma che ti hanno fatto, se tu non sei stato buono ad amare tua moglie è solo colpa tua, io non credo a Dio, ma credimi spero con. Tutto il cuore che ci sia un qualche cosa dopo la morte , perché solo così tu potrai capire il male che hai fatto”. I commenti di rancore e di diprezzo hanno invaso così invaso la pagina del Carabiniere suicida, creando un effetto opposto a quello di una pagina commemorativa. Oggi il profilo di Luigi Capasso e stato invaso da preghiere e suppliche affinchè lasicasse in vita le due figlie. Quando si è saputo che la tragedia era già compiuta, probabilmente ancor prima che venisse diffusa la notizia del ferimento diAntonietta Gargiulo, mamma delle bambine, i commenti sono trasformati repentinamente in frasi d’odio. Tuttavia qualcuno, su quella stessa pagina prova a salvare la memoria del Carabiniere con queste parole: ” A leggere pure voi fate paura. Siete certi di essere persone migliori con tutto quell’odio che avete? Proprio questo ha fatto si che questo uomo che non conosciamo agisse in questo modo. Chissà cosa gli ha detto la testa. Un padre che amava la sua famiglia ma che poi per follia le ha uccise. Meditate gente”