Home Cronaca Professoressa urla ai poliziotti: “Fate schifo, dovete morire”

Professoressa urla ai poliziotti: “Fate schifo, dovete morire”

CONDIVIDI
(Websource/archivio)

Professoressa urla ai poliziotti: “Fate schifo, dovete morire”. Scoppia la polemica e la bufera sui social. Ora rischia seriamente il licenziamento. 

“Vigliacchi, mi fate schifo, dovete morire”. Le urla di una professoressa contro i poliziotti durante il corteo antifascista organizzato a Torino la scorsa settimana contro Casapound. “Ho augurato la morte ai poliziotti perché in questo momento stanno proteggendo il fascismo”, ha ribadito la prof in un’intervista al programma tv Matrix’, sostenendo che il suo atteggiamento “non è sbagliato perché io mi potrei trovare, fucile in mano, a lottare contro questi individui”- 

Leggi anche –> “Poliziotti, dovete morire!” La prof. sarà licenziata

Un’insegnante che incita la morte contro i poliziotti – ha commentato in studio il segretario del Pd Matteo Renzi – andrebbe licenziata subito”.

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org