Home Viral “Facebook? Ti permette di seguire non più di 26 amici”

“Facebook? Ti permette di seguire non più di 26 amici”

CONDIVIDI

facebook

Facebook non limita il tuo feed di notizie a 26 amici, a prescindere da ciò che afferma una bufala virale. Lo scrive un articolo del Washington Post, che spiega come un meme divenuto virale sul social network è in realtà un fake. Il post che in molti hanno condiviso inizia così: “Come evitare di sentire gli stessi 26 amici di FB e nessun altro. Ecco un post che spiega perché non vediamo tutti i post dei nostri amici. Il feed di notizie mostra di recente solo i post delle stesse poche persone, circa 25, ripetutamente gli stessi, perché Facebook ha un nuovo algoritmo. Il loro sistema sceglie le persone per leggere il tuo post”.

Secondo il post, basta commentare con un ‘ciao’ per poter continuare a ricevere i feed dagli amici: “Se leggi questo messaggio lasciami un breve commento, un ‘ciao’, un adesivo, qualunque cosa tu voglia, così apparirai nel mio feed di notizie”. Un collaboratore di Facebook spiega come stanno le cose: “Classifichiamo i feed di notizie in base al livello di pertinenza di ciascun post per te, e mentre abbiamo apportato alcuni aggiornamenti che potrebbero aumentare il numero di post che vedi dai tuoi amici, il tuo feed di notizie non è limitato a 25 di essi”.

Facebook ha davvero apportato modifiche a ciò che appare nel tuo feed di notizie a metà gennaio – semplicemente non nel modo in cui afferma questo messaggio virale. Il news feed dipende in sostanza da un algoritmo e non basta ovviamente un semplice “ciao” per poter seguire una persona o essere seguiti. Inoltre, è vero che ci sono state restrizioni, ma non limitate davvero a 25 persone. La vera restrizione è che Facebook da gennaio agevola le pagine personali piuttosto che gruppi e pagine fan, aumentando l’interconnessione tra amici. “Prevediamo in quali post potresti voler interagire con i tuoi amici e mostriamo questi post più in alto nel feed”, spiegano da Facebook, sottolineando che ad esempio saranno visti i post più commentati o quelli con maggiore condivisione.

Ci sono un paio di modi reali per avere più controllo su ciò che vedi nel tuo feed di notizie: Facebook ti consente di “stabilire la priorità” di chi vedi per primo nel tuo feed di notizie andando nelle preferenze del feed di notizie e modificando manualmente tale elenco. Puoi anche scegliere di visualizzare meno post di una persona o di una pagina nascondendo i loro post o “posticipandoli”. Ironia della sorte, il nuovo algoritmo di News Feed di Facebook potrebbe agevolare bufale come quella riportata sopra e che riguarda le presunte interazioni con gli amici. Ma si sa, per l’algoritmo questo tipo di errori è dietro l’angolo.

GM