Home Spettacolo e Gossip La denuncia di ‘Bucatino’: “Aggredito da alcuni ragazzini” – VIDEO

La denuncia di ‘Bucatino’: “Aggredito da alcuni ragazzini” – VIDEO

CONDIVIDI
(Facebook)

Francesco Nozzolino, un giovane campano volto noto della Tv, perché scoperto e lanciato da Paolo Bonolis, poi ospitato del salotto di Canale 5 di Barbara D’Urso, è stato aggredito in maniera selvaggia da un gruppo di ragazzini. A testimoniarlo ci sono un video e le parole di ‘Bucatino’, come è stato ribattezzato Nozzolino ai tempi di ‘Ciao Darwin’, trasmissione che lo ha lanciato.

“Sono stato aggredito da un gruppo di ragazzini”, sono le parole di ‘Bucatino’, che si trovava in corso Amendola a Sarno e insieme al padre stava raggiungendo la stazione della circumvesuviana. Ad aggredirlo dei ragazzini di dodici anni, armati di bomboletta spray, quelle tipicamente usate a Carnevale: “Stavo raggiungendo la stazione insieme a mio padre per prendere il treno e ci stavano seguendo dei ragazzini con i cellulari in mano per fare video e foto”.

‘Bucatino’ evidenzia: “Fin qui tutto normale. Poi, hanno iniziato ad aggredirmi riempiendomi di schiuma. Tra l’altro è stato anche diffuso il video di quanto accaduto. Sono adirato. Mi chiedo in che mondo viviamo, non si ha più neanche la libertà di passeggiare con serenità, alla mercè di un branco di ragazzini di dieci e dodici anni. Bambini che, forse, non sanno neanche dove siano di casa educazione e legalità. Purtroppo, come al solito prevale l’ignoranza”.

GUARDA VIDEO

GM