Home Archivio Autoerotismo estremo, aumentano i casi di morte

Autoerotismo estremo, aumentano i casi di morte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:42
CONDIVIDI

autoerotismoIl dato di cui vi parliamo arriva dalla Germania, ma chi ha condotto la ricerca assicura che anche in molti altri Paesi europei accadono le stesse cose e si manifesta la medesima tendenza. Stiamo parlando della pratica di atti di masturbazione e autoerotismo, sia femminili che maschili, sempre più estremi che uniscono all’atto sessuale “normale” dei gesti masochistici inflitti a se stessi e talvolta molto pericolosi.

In Germania, come spiega lo scienziato forense Harald Voss, e come riportato da Il Tempo, sono in aumento i casi di morte provocata da questi atti estremi di autoerotismo e molti non vengono conteggiati perché i famigliari delle vittime si vergognano di spiegare le reali circostanze della morte dei loro cari. Diverse persone sono state trovate morte nude con sacchetti di plastica o lacci intorno al collo. Cercavano l’eccitazione durante la masturbazione con pratiche di asfissia autoinflitta e hanno trovato la morte. Un uomo invece è stato rinvenuto morto nel suo scantinato nello stato occidentale dell’Assia. Era completamente nudo e aveva varie catene legate in varie parti del corpo, genitali inclusi.

F.B.

Fonte: Il Tempo

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]