Home News dal mondo Polmonite fulminante, muore a 5 anni

Polmonite fulminante, muore a 5 anni

CONDIVIDI

polmonite fulminanteHa lasciato tutti senza parole il dramma che ha colpito Audrey Lou Jandernoa, una bambina americana di 5 anni affetta dalla sindrome di down e morta pochi giorni fa in seguito ad una polmonite fulminante. La piccola aveva iniziato a stare male presentando i sintomi classici dell’influenza, ma ben presto la sua situazione si è aggravata. La bimba, residente ad Ada, nello stato del Michigan, è stata vittima del cosiddetto virus respiratorio sinciziale (VRS), una delle cause più comuni della bronchiolite e della polmonite nei bambini sotto l’anno di età. Una volta resisi conto della situazione i genitori sono andati in ospedale, ma la situazione polmonare della figlia era ormai compromessa e per lei non c’è stato più nulla da fare. Nel giro di poche ore è sopraggiunta l’assurda morte.

Dan Behm, sovrintendente delle Forest Hills Schools, la scuola frequentata dalla povera Audrey, commenta così la tragedia: “C’era qualcosa di speciale in Audrey,  portava un sorriso e un calore a chiunque entrasse in contatto con lei”. Tutti la ricordano come una bambina sempre sorridente portatrice di un’allegria contagiosa per tutti quelli che avevano a che fare con lei.

F.B.