Home Sport Marotta-Lotito, “rissa” durante la riunione di Lega Serie A

Marotta-Lotito, “rissa” durante la riunione di Lega Serie A

CONDIVIDI

marottaUn episodio clamoroso quanto increscioso sembra sia andato in scena ieri nella sede milanese della Lega Serie A durante una riunione tra tutti i rappresentanti del massimo campionato. Claudio Lotito, presidente della Lazio, sarebbe rimasto coinvolto in una rissa con Beppe Marotta, amministratore delegato e direttore generale della Juventus, con il quale da anni non corre buon sangue, come attestano anche alcuni precedenti. Pare che Lotito abbia commentato ironicamente una decisione presa in sede di riunione, commentando la cosa con una frase esclamata in romanesco: “Qua sò tutti impiegati”.

Marotta-Lotito, nuovo scontro dopo il precedente del 2014

Un sarcasmo che però Marotta non avrebbe per nulla apprezzato, ed infatti, come riportato dall’edizione odierna del quotidiano ‘La Repubblica’, il dirigente juventino si sarebbe subito scagliato contro Lotito. Pare che per separare i due duellanti gli altri presidenti ed esponenti delle società di Serie A abbiano faticato non poco. Nel 2014 ci fu un altro momento infelice con protagonisti gli stessi Marotta e Lotito. Il presidente della Lazio in quella circostanza criticò l’atteggiamento e la diversità di vedute dell’ad juventino facendo una infelice battuta sullo strabismo che lo affligge: “Il problema con Marotta è che con un occhio gioca a biliardo e con l’altro mette i punti”, e rincarò la dose aggiungendo: “Vorrei che le critiche giungessero dai miei colleghi, non dai loro dipendenti”.

S.L.