Home Cronaca Disastro ferroviario: “Ho chiamato mia moglie e le ho detto che stavo...

Disastro ferroviario: “Ho chiamato mia moglie e le ho detto che stavo morendo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:41
CONDIVIDI

disastroQuest’oggi a ‘Pomeriggio 5’ è stata mandata in onda una testimonianza da parte di chi era a bordo del treno deragliato che questa mattina in un incidente a Pioltello, nel Milanese ha provocato la morte di 4 persone ed il ferimento di altre 46. L’uomo afferma di aver telefonato alla sua moglie: “Le ho telefonato proprio mentre stava accadendo l’incidente, le ho urlato che sarei morto”.

Pioltello, treno deragliato: “Ci siamo accorti subito di cosa stesse succedendo”

L’uomo prosegue: “Il treno è uscito dai binari, sia io che tutti coloro che erano con me in carrozza lo hanno avvertito, poi siamo finiti con il convoglio sul cemento, e ha fatto seguito un boato. A mia moglie ho fatto in tempo a dirle che la amavo e che doveva salutare tutti i nostri cari. Sul serio pensavo di non farcela”. Il bilancio del disastro di Pioltello si è aggravato nel pomeriggio, intanto si sta facendo maggiore luce sulle cause.

S.L.

Fonte: Pomeriggio 5

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]