sparatoria

Si allunga la tragica lista di sparatorie nei licei americani, nella mattinata qualcuno non ancora identificato è entrato con un arma da fuoco nella Marshall County High School di Benson, nel Kentucky ed ha fatto fuoco su studenti ed insegnanti. Le informazioni a riguardo non sono moltissime, ma secondo i media locali le forze dell’ordine sono già intervenute ed hanno sventato la minaccia facendo tornare  la situazione sotto controllo. Sia la ‘Cnn‘ che la ‘Cbs’ hanno dichiarato che all’interno dell’istituto ci sono dei feriti, ma il numero varia dai 5 ai 7 e secondo alcuni network locali ci sarebbe stata anche una vittima.

In seguito all’arrivo delle forze dell’ordine l’attentatore è stato fermato ed arrestato, ma al momento non sono state dichiarate né il nome né le generalità. In un post sul proprio profilo Twitter, il sindaco della città Matt Bevin ha chiesto ai media ed ai concittadini di non speculare sull’accaduto: “Tragica sparatoria alla Marshall County HS… l’attentatore è in custodia, è stata confermata la morte di una persona… e molte altre sono state ferite… la maggior parte dei dettagli sono sconosciuti. Per favore non speculate o non condividete voci… lasciate che i soccorritori facciano il proprio lavoro e siate grati che siano li a fare questo per tutti noi…”.

F.S.

Fonti: Cnn, Cbs, Matt Bevin Twitter

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui