Home Spettacolo Novello Novelli, la figlia: “Mio padre morto solo, i suoi amici spariti...

Novello Novelli, la figlia: “Mio padre morto solo, i suoi amici spariti da anni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15
CONDIVIDI

novello novelliTre giorni fa, Novellantonio Novelli, noto come Novello Novelli, è deceduto a Poggibonsi, in provincia di Siena all’età di 87 anni. Forse il più noto caratterista italiano, aveva interpretato ruoli in film con  Alessandro Benvenuti, Francesco Nuti ed Athina Cenci, i Giancattivi, poi ancora al fianco di Ornella Muti, Renato Pozzetto, Alessandro Haber, e i toscanacci Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini e Alessandro Paci.

Decine le pellicole interpretate tra i primi anni Ottanta e gli inizi del 2000, poi negli ultimi anni su di lui era calato il silenzio. Dopo la sua morte, Carlo Conti lo ha ricordato sui social, tramite il profilo personale Instagram: “Ciao Novello. Amico delle nostre ‘festa in casa’ al Manila e in tanti altri locali toscani”. Un ricordo di Novello Novelli è giunto anche dal regista Leonardo Pieraccioni.

Ma per la figlia del noto caratterista, Grazia, queste sarebbero lacrime da coccodrillo e ci tiene a ribadirlo sui social: “A nome mio e di mia madre ringraziamo le tantissime persone sincere che hanno portato la loro partecipazione. Ringraziamo un po’ meno le persone come il signor Pieraccioni e anche il signor Conti, che non si sono fatti più sentire da un decennio (neanche ieri) ma hanno diffuso senza alcun diritto una notizia che avremmo gradito mantenere il più possibile riservata”.

GM

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]