Home Persone Morta per una caduta dalla moto: tre suoi amici finiscono nei guai

Morta per una caduta dalla moto: tre suoi amici finiscono nei guai

CONDIVIDI

Jasmine GiordanoEra la sera del 30 ottobre 2016 quando Jasmine Giordano perse la vita per una fatale caduta da una moto avvenuta a Bari, sulla carreggiata nord della statale 16. La 17enne viaggiava sulla moto condotta da un 22enne quando si è affiancata la moto di un amico. Fatale fu il fatto che Jasmine Giordano indossasse un paio di scarpe con i tacchi “che non consentivano di appoggiare correttamente il piede destro sulla pedaliera”. Inoltre, il mezzo sfrecciava a oltre 80 km/h.

Come se non bastasse, la sella della moto era “differente da quella originale”, quindi “molto corta e priva di un’ergonomia avvolgente, da ritenersi scomoda e poco stabile”. Sono tutti elementi che secondo la pm barese Chiara Giordano hanno determinato la morte della giovane. Così è arrivata la chiusura delle indagini per omicidio stradale in concorso. Tre le persone nei guai.

Oltre al giovane alla guida della moto su cui si trovava Jasmine Giordano, c’è il 23enne al volante della Citroen C3 che aveva travolto la 17enne “con entrambe le ruote sinistre”. Questi, scrive la Procura, “procedeva sulla corsia di sorpasso a velocità superiore a quella consentita di 80 chilometri orari”, e “per negligenza (distrazione) non si accorgeva in tempo che la ragazza era caduta”. Indagato anche un 25enne in sella a un’altra moto, che avrebbe “abbandonato sulla corsia normale di marcia”, ostruendo in qualche modo la visuale all’auto che sopraggiungeva.

GM

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org
Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore