Home Cronaca Finisce contro una vetrata: muore una giovanissima mamma

Finisce contro una vetrata: muore una giovanissima mamma

CONDIVIDI

Non ce l’ha fatta una giovane mamma barese, di appena vent’anni, morta dopo essersi ferita in casa, finendo contro una vetrata andata in frantumi. La ragazza è morta al Policlinico di Bari e lascia una bimba di due mesi. Aveva infatti perso troppo sangue, dopo essersi recisa l’arteria femorale nell’incidente domestico. Sono in corso verifiche dei carabinieri per fare luce sulla dinamica dell’accaduto. Dalle prime indagini, sembra che si tratti di un tragico incidente.

La ventenne, che era residente nel quartiere ‘Catino’ di Bari, era stata soccorsa dai parenti e trasportata al pronto soccorso del Policlinico di Bari con una profonda ferita all’arteria femorale. La ferita riportata sull’arteria sin da subito è apparsa piuttosto seria a causa della superficie molto tagliente sulla quale è andata a sbattere. I familiari, anche per questo, si sono precipitati al pronto soccorso.

Purtroppo, però, la ventenne è giunta al Policlinico barese in condizioni gravissime. Ogni tentativo di salvarle la vita è risultato inutile e la giovane mamma è stata dichiarata morta ieri mattina all’alba. Sconvolti i suoi familiari per una morte così tremenda.

GM