Home Cronaca Salerno: donna trovata legata al letto e morta da giorni

Salerno: donna trovata legata al letto e morta da giorni

CONDIVIDI

E’ ancora completamente avvolta nel mistero la vicenda avvenuta ad Agropoli in provincia di Salerno. Il proprietario di un appartamento ha allertato le forze dell’ordine perché da giorni provava a mettersi in contatto con l’inquilina dell’abitazione senza riuscirci. Quando i Carabinieri hanno forzato la porta e sono entrati in casa si sono trovati davanti ad una scena molto particolare che lascia aperte numerose piste investigative.

L’inquilina, una donna cinese di 50 anni, era morta, completamente nuda e  con mani e piedi legati dallo scotch che era presente anche sulla bocca. La donna era sul letto e in base alle prime ricostruzioni pare che fosse morta da almeno quattro giorni. In attesa che l’autopsia chiarisca le cause del decesso sono iniziate le difficili indagini nel tentativo di ricostruire la rete di contatti della vittima e le sue ultime ore di vita. Come dicevamo tutte le ipotesi restano aperte compresa quella del gioco erotico finito male. Ma rimane l’interrogativo più grande: chi l’ha legata in quel modo? Perché? L’ha uccisa lui? E nel caso, qual era il movente?