Home Archivio “Ieri è arrivata Fagiolina”. Laura Freddi finalmente mamma

“Ieri è arrivata Fagiolina”. Laura Freddi finalmente mamma

CONDIVIDI
(Websource/archivio)

Un sogno che si avvera, un attesa finalmente finita: Laura Freddi è diventata mamma per la prima volta. La 45enne showgirl romana ha così realizzato il suo più grande desiderio dopo anni passati tra storie d’amore più o meno felici. Ha raggiunto questo importante obiettivo insieme al suo attuale compagno, che le sta al fianco da bene 6 anni, Leonardo D’amico (fisioterapista della nazionale maschile di beach volley), di 47 anni. Una nuova vita dunque per la donna, una vita che da tempo sognava, in tre.

Innamoratissima del padre di sua figlia, lo ha sempre considerato quello giusto e fin qui non ha avuto torto. Quindi, il 2017 è stato l’anno dell’attesa e il 2018 si è aperto con l’arrivo della sua creatura che ha potuto finalmente stringere a sè. Non poteva iniziare meglio il nuovo anno. Non ha mai avuto timore di portare avanti una maternità alla sua età, sconfiggendo i fantasmi dell’aborto che qualche anno fa l’ha pesantemente segnata costandole la fine del rapporto con il suo ex marito Claudio Casavecchia, imprenditore. Una felicità immensa questa che Laura ha voluto condividere sui social con i suoi followers: “Volevo comunicarvi che ieri mattina alle 9,33 e’ nata Ginevra con un peso di 3,670”. E aggiunge: “Tanti auguri da me e la fagiolina!”. Post arricchito da un fiocco rosa con al centro un cuore con su scritto “E’ nata Ginevra”. Nel giro di due ore, l’annuncio ha ottenuto oltre 16 mila like e l’ex showgirl ha ricevuto gli auguri dei fan che in questi nove mesi hanno condiviso con lei l’inizio di questa nuova emozionante avventura.

GVR

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org