Home Altre News La moglie posta una foto sexy e Zarate la insulta

La moglie posta una foto sexy e Zarate la insulta

CONDIVIDI

Mauro Zarate, attaccante argentino dal talento cristallino ma privo di costanza, è stato una cometa nel nostro campionato. Dopo l’esordio sfavillante con la Lazio, infatti, la punta non è riuscita a ripresentarsi agli stessi livelli ed è finito per diventare un’occasione a buon mercato. Concluse le parentesi con Inter e Fiorentina, l’argentino ha deciso di migrare in un campionato meno impegnativo, quello degli Emirati Arabi, che gli permettesse di continuare a guadagnare cifre stratosferiche nonostante gli anni di buio.

Da quel momento in poi dell’attaccante argentino si sono perse le tracce, almeno nel nostro Paese, finché qualche giorno fa la bellissima moglie Natalie Weber non ha deciso di postare una foto sexy su Instagram che la ritrae con indosso un costume da bagno a dir poco striminzito. In pochissimo tempo la foto si è riempita di commenti di ammiratori ammaliati da cotanta bellezza e Maurito, travolto dalla gelosia, ha commentato lo scatto con non molta eleganza: “Idiota ma che fai… secondo me dovresti togliere quell’immagine con tutti quei commenti che genera…”.

I follower della modella argentina non hanno gradito l’insulto che il calciatore argentino ha rivolto alla moglie e lo hanno criticato aspramente, aggiungendo che un simile di commento è una mancanza di rispetto verso la compagna. L’incidente ha quindi avuto risalto mediatico sui giornali di gossip e su quelli di calcio, aumentando la portata delle critiche. Commento e critiche non hanno scalfito la serenità della coppia, nonostante la modella non abbia seguito il consiglio del marito di rimuovere la foto dal proprio profilo Instagram.

F.S.