Home News dal mondo La mamma lo lascia fuori di casa: un bimbo muore di freddo

La mamma lo lascia fuori di casa: un bimbo muore di freddo

CONDIVIDI

mammaLa mamma e lo zio di Hakeen Hussain sono stati arrestati dopo che il piccolo ha subito un arresto cardiaco due settimane fa: si è pensato che sia rimasto diverse ore fuori in una delle notti più fredde dell’anno. L’inchiesta sulla morte del bambino di sette anni si è aperta ieri a Birmingham Coroner’s Court. La portavoce del medico legale, Sylvia Mole ha letto le prove, confermando che è stato dichiarato morto alle 7.40 del 26 novembre. Un esame post-mortem si è rivelato inconcludente e sono stati effettuati ulteriori test per capire come è morto.

Il medico legale Emma Brown ha dichiarato che, essendo in corso un’indagine penale, non è stata fissata una data per la conclusione delle indagini. C’è dunque tempo almeno fino al 26 gennaio del prossimo anno per una revisione d’inchiesta. La mamma di Hakeen Laura Heath, 25 anni, e il prozio Timothy Busk, 56 anni, sono stati arrestati con l’accusa di aver maltrattato intenzionalmente il bambino e sono stati rilasciati pur restando sotto inchiesta, mentre continuano le indagini.

L’ispettore Jim Munro, dell’Unità per la protezione pubblica, ha affermato in precedenza: “Questo è un caso tragico e ha comprensibilmente avuto un impatto enorme sulla comunità”. Quindi ha evidenziato: “Siamo ansiosi di sapere informazioni da chiunque conosca Hakeem mentre continuiamo a costruire un quadro delle circostanze che circondano la sua morte”. Il servizio di ambulanza delle West Midlands ha confermato che è stato chiamato nella casa di Nechells, Birmingham. Sul posto sono arrivate due ambulanze, ma il piccolo era già deceduto.

GM