Home News dal mondo Pedofilo violenta bimba di 2 anni: complice la cugina

Pedofilo violenta bimba di 2 anni: complice la cugina

CONDIVIDI
pedofilo
I due cugini pedofili (Daily Mail)

Pedofilo violenta una bambina di 2 anni e sua cugina è complice. E’ indescrivibile per quanto malvagio e atroce ciò che ha fatto Jason Fletcher, un uomo di 40 anni residente a Cincinnati, nello Stato dell’Ohio. Come riporta il Daily Mail, l’uomo, già noto alle forze dell’ordine per altri reati di tipo sessuale, ha commesso una serie di abusi e di violenze sessuali su bambine di età inferiore ai 3 anni. L’ultimo in ordine di tempo è avvenuto ai danno di una bambina di 2 anni. In questo caso Fletcher ha agito insieme alla cugina di 25 anni Ciera Richter. La ragazza aveva il compito di posizionare in maniera oscena e tenere ferma la piccola vittima e di girare il video con il telefonino mentre l’uomo la violentava. Il pedofilo infatti aveva poi intenzione di provare a vendere online il filmato pedopornografico che aveva realizzato.

Lui e la cugina sono stati entrambi arrestati con le accuse di violenza sessuale, pedofilia, detenzione e produzione di materiale pedopornografico. Sullo smartphone del 40enne gli inquirenti hanno trovato decine di foto e video che mostrano abusi su bambine piccolissime e il protagonista-mostro è sempre lui. Visti anche i suoi precedenti penali l’uomo ora rischia almeno 35 anni di carcere, mentre la cugina, se riconosciuta colpevole, potrebbe essere condannata ad una pena di 30 anni.