Home Politica Di Maio: “Movimento 5 Stelle al 40%”

Di Maio: “Movimento 5 Stelle al 40%”

CONDIVIDI

Luigi Di Maio, candidato premier per i 5 stelle alle prossime elezioni politiche, è andato ospite alla trasmissione di Fabio Fazio Che tempo che fa. Il deputato grillino ha risposte ad alcune domande che premono sull’agenda politica, come il fatto di non aver fatto il confronto con Renzi in Tv, della legge elettorale e delle aspettative di vittoria alle prossime elezioni. Ecco le parole di Di Maio:

“Se la sera delle elezioni saremo la prima forza politica ma non ci sarà la maggioranza diremo a tutti: non chiedeteci poltrone ma vediamo i temi. Se c’è convergenza sui temi si va dal presidente della Repubblica per fare il governo. Attualmente noi miriamo al 40 per cento, se non dovesse essere così cercheremo sui temi i presupposti”.

“Hanno provato – ha aggiunto Di Maio – a fare una legge per creare un voto trabocchetto e questo dimostra la spudoratezza di questa classe politica ma noi, sono certo, possiamo rasentare il 40 per cento e gli rompiamo il giochetto della legge elettorale”.

Su Renzi: “Il terremoto del voto in Sicilia ha completamente cambiato la prospettiva. Volevo avviare la campagna elettorale con il candidato di centrosinistra. Ma non credevo andasse così male. E che il Partito Democratico e tutta l’ala di sinistra non lo riconoscesse più come leader. Non potevo legittimarlo io”.