Home Politica Renzi, proposta PD: “Servizio Civile Obbligatorio per i 18enni”

Renzi, proposta PD: “Servizio Civile Obbligatorio per i 18enni”

CONDIVIDI
Renzi
(Websource)

Matteo Renzi, il segretario del Partito Democratico, continua il suo viaggio itinerante in treno per ascoltare i cittadini e fare proposte in vista delle prossime elezioni politiche che si terranno nel 2018. Renzi stamattina si è fermato a Forlì dove ha visitato un centro volontariato e raccolta dedicato ad Annalena Tonelli, assassinata 20 anni fa da terroristi. Il segretario piddino in questa occasione ha voluto ribadire l’importanza del volontariato e la necessità, secondo lui, di far promulgare una legge sul servizio civile obbligatorio. Ecco le sue parole prese da un post pubblicato su Facebook pochi minuti fa:

“Mi sono emozionato a Forlì parlando coi volontari che hanno raccolto l’eredità di Annalena Tonelli, uccisa in Somalia vent’anni fa dagli estremisti. La tappa del #trenoPd ha toccato uno dei luoghi simbolo della solidarietà: l’emporio per 500 famiglie in difficoltà, il centro di raccolta e smistamento degli oggetti. Le nostre leggi sulla cooperazione internazionale, sul terzo settore, sullo spreco alimentare mostrano in questi spazi tutta la loro forza. C’è un’Italia di cui nessuno parla mai e che è l’Italia del volontariato. Valori, ideali, servizio: questa Italia ci piace tanto. Abbiamo scritto insieme a questo mondo leggi di civiltà. Adesso vogliamo scrivere insieme il futuro dei nostri figli. A cominciare dalla proposta del servizio civile obbligatorio avanzata dal PD perché tutti i diciottenni vivano un’esperienza concreta e forte di educazione civica”.